Attività per il vostro tempo libero

Alla scoperta delle ricchezze dell’Umbria

“COLTO CIRCUITO”

Itinerario culturale, storico e artistico

Mura storiche, castelli, rocche, pinacoteche, gallerie d’arte, tombe e necropoli

PERUGIA

Capoluogo di provincia, Perugia ha un fascino discreto tipico delle città umbre. Arroccata su una collina è circondata da mura dietro le quali spuntano campanili e dalle quali è possibile scorgere in lontananza Assisi.

DA VEDERE

Rocca Paolina, Piazza IV Novembre, Fontana Maggiore, Pozzo Etrusco o Cattedrale di San Lorenzo, Chiesa di San Francesco al Prato, Chiesa di San Severo con affreschi di Perugino e di Raffaello, Palazzo dei Priori, Galleria Nazionale dell’Umbria.

GUBBIO

La più bella città medioevale. È ricca di storia, monumenti ed ha un suo particolare fascino.

DA VEDERE

Palazzi Pubblici e Piazza Grande, il Palazzo dei Consoli che oggi ospita il Museo Civico, l’incompiuto Palazzo del Podestà, ora residenza municipale, Palazzo Ducale, la Catte- drale, la Chiesa di S. Francesco e le chiese di S. Agostino, S. Domenico, S. Pietro e S. Giovanni.

Nei dintorni:
Gola del Bottaccione: Subito a nord di Gubbio; lo studio della zona ha permesso di elaborare la più famosa teoria sull’estinzione dei dinosauri. La gola accoglie anche pregevoli testimonianze storico-artistiche di varie epoche, dall’Acquedotto medioevale all’Eremo di S. Ambrogio.
Basilica di S. Ubaldo: Quasi in vetta al Monte Ingino e raggiungibile anche con una comoda funivia, conserva il corpo del Santo Patrono della città ed i Ceri di Gubbio.

“ITINERARI DELLO SPIRITO”

Itinerario religioso

Luoghi di pellegrinaggio, chiese, santuari, conventi, eremi e tempietti, manifestazioni e feste religiose

ASSISI - SANTA MARIA DEGLI ANGELI
SPELLO

Assisi, a circa 25 km da Perugia, è centro religioso, culturale e storico di importanza mondiale. È la città di San Francesco, patrono d’Italia e simbolo universalmente riconosciuto della pace nel mondo.

Santa Maria degli Angeli, si trova nelle immediate vicinanze. Piccolo centro industriale, è comunque importante meta di pellegrinaggio perché sede della Porziuncola, piccola cappella dove San Francesco fondo nel 1209 l’Ordine Francescano. Spello è una bellissima e suggestiva città adagiata sul monte Subasio.

DA VEDERE

La Basilica di San Francesco, la Basilica di Santa Chiara, il Duomo di San Rufno, il parco del monte Subasio ricco di memorie francescane, di romitori, di rifugi e l’Eremo delle Carceri.

“VIAGGIASSAGGI”

Itinerario enogastronomico

Gusti nuovi ed antichi, rinnovati aromi e tradizionali sapori, arte e culto in tavola. Musei ed eventi del gusto,

le strade del vino, frantoi aperti

DERUTA E TORGIANO

DA VEDERE

Museo del Vino ideato e realizzato da Giorgio e Maria Grazie Lungarotti nel 1974. Il Museo dell’Olio, sempre ad opera dei Lungarotti, mette in mostra il lungo cammino dell’olio d’oliva già conosciuto ai tempi degli Etruschi e dove sono conservati documenti, incisioni, recipienti d’epoca per la conservazione ed altri oggetti storici.

“E…VENTI IN UMBRIA”

Itinerario feste, manifestazioni e eventi

Manifestazioni folcloristiche, culturali, artistiche e popolari, sportive e musicali. Località di attrazione turistica, rassegne, mostre

Per questo particolare itinerario, suggeriamo di prendere visione del calendario Eventi in Umbria per poter scegliere l’appuntamento che maggiormente può interessare.

Come nel caso di Eurococholate, verranno poi costruiti itinerari ad hoc che partono sempre dall’evento stesso.

“ESSERE E BENESSERE”

Itinerario naturalistico, termale e sportivo

Boschi, stazioni termali, parchi, cicloturismo, turismo equestre, orienteering, birdwatching, escursionismo, trekking e arrampicate, speleologia

ATTIVITÁ SPORTIVE